L’azienda

  • azienda familiare en terza generazione
  • 200 collaboratori, di cui 7 apprendisti
  • piu del 89 %  dei nostri prodotti vengono esportati in oltre 50 paesi
  • 4 ambiti:
    • Imballaggi industriali di fusti, taniche, secchi e barattoli usati per trasportare e immagazzinare cibo, materiali pericolosi, prodotti farmaceutici e chimici
    • Sistemi rack Gastro: si tratta di cestelli portastoviglie di tipo professionale destinati alla gastronomia, al settore alberghiero e all’organizzazione di eventi
    • Cestelli portadetergenti industriali con sistema 3 in 1: trasporto prudente, immagazzinamento sicuro e pulizia impeccabile.
    • Pezzi stampati tecnici in plastica

Film del’immagine

Storia

  • 2019 fondazione Cup Concept Belgio
    Cup Concept azienda affiliata forma un Joint-Venture con l’azienda Biopack en Gistel.
  • 2018 certificazione NSF
  • 2018 presa in consegna 100% di Cup Concept, fondazione Cup Concept Austria
    Fries presa in consegna 100% del leader nella distribuzione e nella pulizia di bicchieri riutilizzabili nel settore degli eventi
  • 2017 certificazione Halal
  • 2017 partecipazione maggioritaria di Cup Concept Mehrwegsysteme GmbH Sexau
    Fries rileva la partecipazione maggioritaria del leader nella distribuzione e nella pulizia di bicchieri riutilizzabili nel settore degli eventi
  • 2014 Pulizia di componenti industriali Fries ha realizzato i primi cesti resistenti al calore e agli agenti chimici per la pulizia di componenti industriali.
  • 2013 Modifica della denominazione dell’azienda in Fries Kunststofftechnik GmbH
  • 2010 Collaborazione con l’azienda Cup Concept Leader nella distribuzione e nella pulizia di bicchieri riutilizzabili nel settore degli eventi
  • 2005 Settore automobilistico Produzione di pezzi automobilistici fabbricati con soffiaggio ad estrusione
  • 2003 Vendita di attività di bobine per filati in Italia (Abbandono di clienti target)
  • 2000 Introduzione dell’IML Installazione del primo impianto IML (InMouldLabeling) per la produzione di articoli di alta qualità decorati con stampaggio ad iniezione
  • 1995 Produzione per il settore automobilistico Produzione di pezzi stampati ad iniezione per l’industria automobilistica
  • 1994 Ottenimento della certificazione EN ISO 9001
  • 1977 Separazione da Emil Adolff
  • 1957 Avviamento del soffiaggio ad estrusione Espansione attraverso la produzione di corpi cavi
  • 1954 Inizio della lavorazione della plastica Produzione di articoli con stampaggio ad iniezione
  • 1935 Acquisizione da parte di Emil Adolff Produzione di rocchetti di carta per filati (bobine) utilizzati per i telai (industria tessile)
  • 1896 Fondazione da parte di Theodor FRIES Produzione di rocchetti di carta per filati (bobine) utilizzati per i telai (industria tessile)
  • 1896 Avviamento della prima produzione